Comunicare coi defunti cari

Posted on by

LA DIFFERENZA TRA ANGELI E SPIRITI GUIDA

comunicare coi defunti cari

"Comunicare con le anime dei nostri cari scomparsi" tratto da scritti di Paramahansa Yogananda

2017   per   2017    canottiera lana e seta

Una suggestiva poesia del Pascoli, La tovaglia, rende in modo tenero e suggestivo la sensazione della presenza dei cari scomparsi in casa: "Bada, che vengono i morti! Entrano, ansimano muti. E si fermano seduti la notte intorno a quel bianco. Armi santi, armi santi iu sugnu uno e vuatri siti tanti:. Si trovava di tutto, pupi ri pezza, Barbie e Ken, cavadduzzi ri plastica russi, machinicchi ra polizia, camiuna ri pumpieri, bambole ri porcellana, ecc.

Esistono numerose e importanti differenze tra Angeli e Spiriti Guida che coinvolgono ogni ambito, dalla loro esperienza o mancanza di esperienza in forma umana fino al loro ruolo nella nostra vita, il grado di coinvolgimento che possono avere nelle nostre esistenze e il modo in cui comunicano con noi. Possono attirare la nostra attenzione e spesso lo fanno e indurci a chiedere il loro aiuto, ma sono tenuti a rispettare la nostra vita e non possono prenderne parte se non li invitiamo. Ci proteggono, ci ispirano, ci donano energia e potere. Chi sono gli spiriti guida? Poi ci sono i Ricercatori e gli Apripista, ovvero le guide che, in una precedente incarnazione, hanno vissuto a stretto contatto con la terra, come i nativi americani. Da dove provengono gli spiriti guida? Il mio maestro mi ha insegnato che ogni persona di solito riesce ad accedere a 33 guide al massimo senza contare gli Angeli.

Cosa si nasconde dietro questo culto? Un importante revival del culto delle pezzentelle lo ritroviamo durante la Seconda Guerra Mondiale. Nella cripta di Santa Maria del Purgatorio, attorno ad alcune scarabattole troviamo delle piastrelle. Accanto a questo culto personale si associava uno comunitario. Ecco che dunque durante le preghiere, erano portati spesso nei luoghi di culto.

Nascere e morire. La nascita, secondo i parenti. La morte, nella comune accezione. Osservazioni al letto di morte. NDE: La morte nel racconto dei "risorti". La morte nelle regressioni. La nascita nelle regressioni.



Il Culto dei Morti a Napoli

Questa raccolta fa parte di altre quattro dei cosiddetti Dialoghi comprendenti discorsi degli dei, sulle creature marine e sulle cortigiane. -

.

il mondo di Giacomodoc dall'alpha all'omega

.

.

.

.

5 thoughts on “Comunicare coi defunti cari

Leave a Reply